Il simplicissimus

Massimo Pizzoglio per il Simplicissimus

Ammetto di non aver mai provato una simpatia viscerale per Michela Vittoria! Brambilla (credo che lei lo pronunci così, con il punto esclamativo).
Epidermicamente mi infastidisce il suo autoimponente presenzialismo, la sua pretesa sensualità (ci ha ammannito autoreggenti e altri dettagli intimi in tutte le occasioni, anche e soprattutto da ministra), il suo animalismo da “matteeenero! mmaccheccariiino!” rivolto anche al cucciolo di scarrafone (salvo poi accompagnarsi con blasonatissimi e pedigreetissimi quadrupedi).

Sulla sua inattività politico-amministrativa molto si è già detto e constatato; sul suo sgomitare per guadagnarsi un posto al sole, ora che il suo idolo (il porcello d’oro?) è in affannata disgrazia, molto ci tocca leggere sulle cronache estive, si sa sempre a corto di argomenti balneari.

E così ci siamo sorbiti la scenetta del grande successo dell’aver ottenuto da Moretti la concessione a far salire i cani sulle frecce rosse (per farli salire…

View original post 321 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: