Il simplicissimus

Strane cose accadono nell’Europa cubista e liberista: Angela Merkel in Baviera scopre che i mercati non hanno servito i popoli, mentre D’Alema a Reggio Emilia rivela che i popoli sono rompicoglioni e che per facilitare l’opera dei mercati bisogna ricorrere ad alcuni ingannucci elettorali, tipo indurli a votare per la sinistra e poi fare le alleanze a destra.  In realtà  non sono cose così singolari come potrebbero apparire e se sarebbe eccessivo pretendere che appaia  chiaro il conflitto tra il capitalismo renano e quello finanziario che oggi investe in pieno la Germania, non altrettanto si può dire del gentiluomo del papa, al secolo Baffino, la cui accondiscendenza verso la destra berlusconiana e i reazionari vaticani è ben nota da anni.

Ah sì, dimenticavo, fino a qualche tempo fa si chiamava real -politik che tradotto significa: siccome non ho una mezza idea alternativa me ne sto col potere, qualunque esso sia…

View original post 229 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • annapos  On 05/09/2012 at 22:27

    U vás v Itálii, je církev také na programu číslo 1 ? Aj ajaajajaj. Je to opravdu celoevropské???

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: