Il simplicissimus

Anna Lombroso per il Simplicissimus

La notizia fanta – horror di oggi riguarda la futura Metropolis che verrà eretta in Honduras, con qualche anno di anticipo sul 2026 di Fritz Lang, ma con caratteristiche affini: disuguaglianze sempre più accentuate, sfavillanti grattacieli dove vivono gli industriali, i manager, i finanzieri, i ricchi e un sottosuolo dove si muovono come sorci impazziti di paura e sottomissione, i poveri.
Ci informa il Corriere della sera che la Mkg, una società immobiliare americana ha firmato un’intesa con il governo dell’Honduras per l’edificazione di una città “privata” con una sua legge quadro costituzionale, dove varranno, ma con le necessarie eccezioni dovute all’efficienza e al pragmatismo, le norme nazionali, dove i cittadini godranno del diritto di voto per il parlamento nazionale, ma ordine pubblico come regole fiscali ed economiche saranno invece completamente gestiti in proprio, senza interferenze, governati da un consiglio di amministrazione di nove saggi…

View original post 675 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: