Il simplicissimus

L’occasione c’è, mancano purtroppo gli uomini con l’apertura mentale per coglierla e anche quelli con il coraggio di farlo. Adesso che finalmente è chiaro che il piano Fabbrica Italia era una menzogna, adesso che gli stessi coreuti  adoranti si sono improvvisamente accorti di aver sempre capito  che si trattava di una balla, bisognerà prendere decisioni serie per la Fiat. Decisioni che devono tenere conto dei lavoratori, dell’interesse strategico per il Paese nel continuare a produrre e progettare veicoli, della situazione obiettiva di fuga nel quale Marchionne ha messo l’azienda torinese e dell’assoluta, evidente inadeguatezza della famiglia Agnelli – Elkann di gestire per il presente e per il futuro un gruppo di queste dimensioni.

Marchionne ha già fatto sapere chiaramente come la pensa: si aspetta che “l’Italia faccia la sua parte” per non continuare a chiudere e abbandonare di fatto il Paese. Il che significa sussidi di disoccupazione, cassa integrazione come…

View original post 563 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • Rebecca o semplicemente Pif  On 19/09/2012 at 19:52

    Ciao osvaldo abbi una bella serata con Spillo… Pif

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: