Il simplicissimus

Non avevo dubbi che da Marchionne ci si potesse aspettare un comunicato da padrone delle ferriere, quello che poi è stato frettolosamente corretto da qualcuno più intelligente. Il fascista che è in lui si rivela non solo nelle “vendette”  inconcepibili in un Paese democratico dove al minimo la legge e le sentenze vengono formalmente rispettate, ma divampa anche nelle parole senza controllo dove converge tutta la scadente sottocultura della classe dirigente italiana, l’arrogamza del potente e l’angoscia per una sempre più evidente inadeguatezza. Licenziare i 19 operai discriminati perché appartenenti a un sindacato che alla Fiat non piace, è una mascalzonata ricacattoria, così come giustificare questo comportamento dicendo che sono  “oppositori storici” è  talmente grottesco e  infantile da lasciare senza fiato.

Marchionne uomo di finanza balzato per insondabili motivi alla guida di un gruppo industriale che sta distruggendo, avrebbe forse bisogno di curarsi  e magari anche di fare buone letture…

View original post 316 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: