Il simplicissimus

Licia Satirico per il Simplicissimus

Ripenso spesso all’incipit di “Cecità” di Saramago: «se puoi vedere guarda, se puoi guardare osserva». Nell’epidemia di oscurità lattiginosa di un’intera città, nel buio della ragione che ci rende ciechi vedenti, si celano le sorti di un continente ricattato da speculazioni e pareggi di bilancio. È un’Europa in cui si cura con implacabile efficienza una delle cause della crisi finanziaria dei nostri Stati: la vita.
Mentre la penisola ellenica è di nuovo assediata da altre misure di austerità richieste dalla Troika in cambio degli aiuti, scopriamo che la sua insolvenza comincia ad avere conseguenze tragiche: durante tutto il 2010 e nei primi mesi del 2011 la Grecia ha pagato solo un terzo dei due miliardi di euro di medicinali acquistati per i propri ospedali. Nel 2012 ha saldato con titoli di Stato parte del debito residuo: nulla però colma la voragine e la cura più…

View original post 433 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: