Il simplicissimus

395006_545674228793715_1434884185_nA volte le uscite del signor Monti possono parere casuali o pretestuose oltre che quasi sempre inopportune. Ma così non è: salvo qualche svarione sono sempre attentamente calcolate. Così anche le allarmanti dichiarazioni sulla fine della sanità pubblica – rimaste senza alcuna risposta da parte della politica, impegnata nel faticoso compito di non dir nulla – sono state una sorta di assaggio del terreno per qualcosa che verrà fatto, per ovvi motivi di consenso, dopo le elezioni, al momento del bis. Naturalmente sono state molte le proteste partite dalla  cosiddetta società civile, ma ho l’impressione che tali proteste non abbiano colto il senso strutturale di questo aspetto all’interno dell’agenda Monti.

Strutturale per molti motivi: intanto quello routinier dell’economista ubbidiente e ortodosso che prega in direzione di Chicago e per prima cosa taglia quelle spese che non soltanto sono onerose, ma sono riferibili a un diritto. E’ un modo per limare le…

View original post 911 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: