Il simplicissimus

vendita_oro_usatoAnna Lombroso per il Simplicissimus

Son tutte belle le mamme del mondo e nel nostro caso sono una gloria nazionale oltre che musicale. Se ne ricorda l’alta carica nel rispondere alla collera di una donna di Taranto: da padre, è vibrantemente vicino alle madri e ai genitori preoccupati per il futuro dei figli.
Deve essere la nuova frontiera – o antica – delle privatizzazioni, attribuire ai genitori il monopolio personale e individuale della cura ed anche dell’apprensione per un domani che anziché un’aspettativa si è ridotto a fosca minaccia, riducendo i contenuti e i principi della cittadinanza a onere domestico e familiare.
E d’altra parte proprio ieri il Censis ha riproposto tutta la retorica amata da tutti i governi, quella rassicurante paccottiglia di famiglie combinatorie, fondamentali sani, welfare domestico, formiche versus cicale, valori tribali e virtù cristiane, secondo quella compassionevole scienza sociologica al servizio di quella ideologia raffazzonata e miserabile…

View original post 725 altre parole

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: